Istituto Compresivo

Sandro Pertini

Scritto da FGIC880001

Via Leonardo da Vinci
71045 Orta Nova (FG)
Tel.: +39 0885 784215

19 Marzo 2021

Comunicato

OGGETTO: – Sciopero generale del 26 MARZO 2021  indetto da COBAS e SAESE per personale  Docente, Educativo e Ata delle scuole di ogni ordine e grado, in Italia e all’estero.

 

Si comunica che i Cobas – Comitati di Base della Scuola – hanno indetto “per il 26 marzo 2021 uno sciopero dell’intera giornata per il personale Docente, Educativo e Ata delle scuole di ogni ordine e grado, in Italia e all’estero”.

Inoltre si informa che il Saese – Sindacato Autonomo Europeo Scuola ed Ecologia, che nella stessa giornata ha indetto lo sciopero nazionale per tutto il personale docente ed Ata, a tempo indeterminato, atipico e precario, non ha a tutt’oggi dato positivo riscontro alle indicazioni della Commissione di garanzia di cui alla delibera n. 106/21 dell’11 febbraio u.s emanata a conferma del provvedimento adottato il 12 dicembre 2019.

 

In riferimento allo sciopero indetto dal sindacato indicato in oggetto, ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:

 A) DATA, DURATA DELLO SCIOPERO E PERSONALE INTERESSATO

Lo sciopero si svolgerà il giorno 26 marzo 2021 per l’intera giornata e interesserà tutto il personale docente educativo ed  ATA

 B) MOTIVAZIONI

COBAS: Il sindacato chiede “di impiegare una parte significativa del le somme del Recovery Plan per: 1) ridurre a 20 il numero massimo di alunni per classe e a 15 in oresenza di alunni diversamente abili; 2) garantire la continuità didattica e la sicurezza, assumendo con concorsi per soli titoli i docenti con tre anni scolastici di servizio e gli ATA con 24 mesi; 3) massicci interventinell’edilizia scolasticaper avere spazio idonei ad un ascuolain presenza e in sicurezza”  inoltre “a) la cancellazione dei progetti di Autonomia regionale differenziata; b) il mantenimento dell’apertura in presenza almeno al 50% nelle Superiori e totale negli altri ordini di scuola, a meno di lockdown generalizzati ed estedi a tutte le attività; c) il ritiro dell’accordo sull’ulteriore riduzione del dirittto di sciopero.”

SAESE: Il sindacato chiede “Disposizioni pe la conoscenza e la prommozione della dieta dei gruooi sanguigni nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. L’importanza e il significato dell’istituzione dell’educazione alimentare nella scuola, è facimente intuibile: garantire un corretto percorso formativo alimentare, anche attraverso il contributo di una figura esoerta di nutrizioine o scienza dell’alimentazione, cpace di guidare gli studenti a dare loro le nozioni principali per avviarli nel percorso di una giusta e corretta igiene ed educazione alimentare, con i conseguenti effetti positivi nelle età successive”

 C) RAPPRESENTATIVITA’ A LIVELLO NAZIONALE

La rappresentatività a livello nazionale delle organizzazioni sindacali in oggetto, come certificato dall’ARAN per il triennio 2019-2021 è la seguente:

COBAS 1,62

SAESE non rilevata

 D) VOTI OTTENUTI NELL’ULTIMA ELEZIONE RSU

Nell’ultima elezione della RSU d’Istituto l’ organizzazione sindacale in oggetto non ha presentato liste e conseguentemente non ha ottenuto voti.

 E) PERCENTUALI DI ADESIONE REGISTRATE AI PRECEDENTI SCIOPERI

I precedenti scioperi indetti dall’ organizzazione sindacale in oggetto nel corso del corrente anno scolastico e di quello precedente hanno ottenuto le seguenti percentuali di adesione tra il personale dell’Istituto tenuto al servizio:

 

COBAS NON CI SONO SCIOPERI PRECEDENTI          
SAESE NON CI SONO SCIOPERI PRECEDENTI  

 F) PRESTAZIONI INDISPENSABILI DA GARANTIRE

Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso l’Istituto non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.

 

Si comunica a tutto il personale della scuola che il giorno venerdì 26 marzo 2021, l’organizzazione sindacale COBAS – Comitati di Base della Scuola – ha proclamato lo sciopero nazionale per il comparto scuola per l’intera giornata. Per garantire i servizi essenziali e nel rispetto di quanto disposto con nota MI n. 1275 del 13 gennaio 2021 si richiede al personale scolastico di comunicare preventivamente, con il modulo allegato, all’indirizzo  di posta elettronica istituzionale entro il 24 marzo c.a., la decisione assunta al riguardo circa l’adesione, la non adesione o di non aver ancora assunto una decisione all’adesione allo sciopero.

Certo della consueta e fattiva collaborazione si porgono distinti saluti.

Il Dirigente Scolastico
Prof. Pietro Vincenzo Piemontese

Ufficio Relazioni Pubblico

Via Leonardo da Vinci
71045 Orta Nova (FG)
Tel.: +39 0885 784215
mail: FGIC880001@istruzione.it
PEC: FGIC880001@pec.istruzione.it
Codice meccanografico: FGIC880001
Codice fiscale: 90043140715
Fatturazione elettronica: UFO0SN